martedì 4 dicembre 2012

storia di una matita

Storia di una matita, di Michele D'Ignazio, edizioni Rizzoli, 2012

Avete presente "La metamorfosi" di Franz Kafka ?
Bene. Togliete lo scarafaggio, l'alienazione e il senso di angoscia.
Vi rimarrà un racconto intelligente, surreale e divertente.
Il protagonista, Lapo, di professione disegnatore, si trasforma improvvisamente in una MATITA.
Avete capito bene, le sue dita sono matite, da temperare con cura ogni mattina.
La sua faccia è una punta di grafite....... e per spostarsi deve saltellare !
Come se non bastasse, Lapo- matita deve trovare un lavoro, rinnovare la carta d'identità e parlare
con i vicini di casa, come se nulla fosse cambiato.
Qualcosa di meraviglioso, però, è successo. Al suo passaggio, Lapo lascia dietro di sé bellissimi
disegni colorati: alberi, cigni, fiori, rondini.....
Riuscirà a trovare un lavoro?


Storia di una matita, Rizzoli, 2012,
pagine 114
Consigliato: dai 7 anni in su

Nessun commento:

Posta un commento