lunedì 3 giugno 2013

Talpa Lumaca Pesciolino

Talpa Lumaca Pesciolino, Guido Quarzo con le illustrazioni di Nicoletta Ceccoli
Motta Junior 2011
Tre storie, tre protagonisti, tre atmosfere da fiaba, magistralmente raccontate da Guido Quarzo e accompagnate dai disegni di Nicoletta Ceccoli.
Tre bambini speciali, che non sono di meno a nessuno, ma che si sentono diversi e che gli altri prendono un po' in giro.
Talpa è un bambino di sette anni, quasi cieco, che sente i funghi con il naso e va nel bosco con i quattro barbuti. Ma è già passato di lì l'Orco Muffone: bisogna cacciarlo dal bosco, tutti insieme, gridando forte, proprio come dice Talpa.
l'Orco Muffone
Lumaca è lenta in tutto, anche ad arrabbiarsi quando la chiamano Lumaca, così ha deciso di non arrabbiarsi più. Con tutta quella ciccia, non poteva certo correre ! Un giorno, al luna park, Lumaca vince una tartarughina d'acqua e sogna di andare al mare, e nuotare leggera proprio come un pesce o una tartarughina.
Pesciolino ha sei anni e sta sempre zitto. Vorrebbe stare solo con Superman: l'ha visto nel giornalino, con i suoi stivali rossi. Pesciolino gli parla, lo sogna, non si separa mai dal giornalino, di notte e di giorno. La maestra Paola ha una idea e si traveste da Superman. Pesciolino capisce subito che non è davvero il suo amico, ma per la prima volta scoppia in una risata, grande grande.
Lumaca sogna di volare
Pesciolino porta sempre con sè Superman


Talpa Lumaca Pesciolino
Pagine 48, Albo illustrato
Consigliato dai 6 anni in su

Nessun commento:

Posta un commento