lunedì 7 aprile 2014

niente principe ranocchio

Niente principe ranocchio, Elena Arévalo Melville, Donzelli 2014
In questa storia c'è una ragazza, forse una principessa. Lei vive con Tucano, passano il tempo insieme mangiando bacche e dondolandosi sui rami. Lei legge a Tucano le storie del suo libro preferito.
Poi, un martedì sente all'improvviso di essere cambiata e di doversi cercare un principe. Un principe ranocchio, come nel suo libro di fiabe.
Come conquistare un principe ranocchio ? Innanzitutto occorre procurarsi una palla d'oro, per gettarla in uno stagno. Poi si aspetta, perché il ranocchio reale si offrirà certamente di recuperare la palla d'oro, cenerà con la principessa e si trasformerà in un uomo, anzi in un principe bellissimo.
E se non succede ? Tucano sa come consolare la sua principessa, la conosce da sempre e sa quali sono le sue bacche preferite. Nel porgergli una bacca le labbra e il becco si sfiorano ed ecco che la magia accade.
Tucano diventa un giovane e finalmente si possono abbracciare. Da allora, insieme mangiano bacche, si dondolano sui rami, come all'inizio di questa storia. perché Tucano c'è sempre stato e non è cambiato niente, anche se è cambiato tutto.
 
 
Niente principe ranocchio, Donzelli
Albo illustrato
Consigliato alle principesse

 

Nessun commento:

Posta un commento