mercoledì 17 settembre 2014

la bella e la bestia

 La bella e la Bestia, David Sala, Gallucci 2014

Ancora uno splendido libro illustrato da David Sala (QUI ne avevamo già parlato ).
La casa editrice Gallucci pubblica questa edizione speciale di una fiaba classica, partendo dal testo prezioso e raffinato di Carlo Collodi.
 David Sala nelle illustrazioni ci ha stupito ancora una volta: dopo la Banshee e dopo Fenris il suo immaginario resta fedele alle atmosfere secessioniste viennesi, ma si amplia alla composizione Simbolista. Trovare echi della Storia dell'Arte nei libri illustrati è sempre emozionante e conferma (se qualcuno avesse ancora bisogno di conferme) che non si tratta di semplici libri per bambini. 
 I libri illustrati ben pensati e ben realizzati sono opere d'arte da tenere tra le mani, sono i primi quadri che un bambino può vedere, il primo museo da sfogliare e possedere. Un libro illustrato apre la mente del bambino, lo riempie di stupore e di domande, e di voglia di conoscere il mondo.
Per un adulto, il libro illustrato fornisce conferme, evoca ricordi, appaga il senso del bello.


La bella e la bestia, Gallucci
Albo illustrato
Consigliato dai 6 anni in su

giovedì 4 settembre 2014

Il signor Orizzontale e la signora Verticale

Il signor Orizzontale e la signora Verticale, Noémie Révah e Olimpia Zagnoli, Terre di Mezzo 2014
Capita spesso di chiedermi quale è stata la scintilla che ha scatenato la fantasia dell'autore di un albo illustrato. In questo caso, la mia curiosità è stata soddisfatta dall'ultima pagina del libro. La vedete questa bella foto in bianco e nero ? Una famiglia come tante, a passeggio sulla riva del mare. Guardate bene: non è una famiglia banale, basta guardare come sono vestiti!
Lui indossa una maglia a righe orizzontali, la mamma una canotta a righe verticali. E il bambino?
Ovvio, il bambino, che è la somma dei due, sfoggia una magliettina con righe orizzontali e verticali.
La fotografia, già bella in sé, ci offre il meraviglioso spunto per immaginare la vita di questa famiglia e in particolare della mamma e del papà. Sono così diversi, praticamente opposti nei gusti e nelle inclinazioni. A lui piace il deserto, le formiche, il giardinaggio, l'acqua e lo sci nautico.
A lei piacciono gli ascensori e le scale, ama saltare, buttarsi, va pazza per i grattacieli e per i razzi.
Il Signor Orizzontale e la Signora Verticale hanno gusti davvero diversi.
Secondo voi, cosa può piacere al loro bambino ? Qui il libro finisce, o forse ricomincia!


Il signor Orizzontale e la signora Verticale, Terre di Mezzo
Albo illustrato
Consigliato dai 6 anni in su