domenica 13 settembre 2015

L'albero azzurro

L'albero azzurro, Amin Hassanzadeh Sharif, Kite 2015
 Amin, illustratore di Teheran, ci regala una storia dal sapore antico che parla della cosa più importante al mondo: la libertà.
 "C'era una volta un gigantesco albero azzurro al centro di una città...i suoi rami infiniti attraversavano le finestre e le porte delle case".
 Tutti amavano l'enorme albero azzurro, compagno silenzioso della vita di ognuno. Solo il Re di quella città odiava l'albero, ne era geloso e invidioso.
 L'albero azzurro occupava ogni strada, tanto che il Re doveva inchinarsi per passare, tra le risate della gente. Fu troppo: il Re fece abbattere il grande albero.
 Il Re però non aveva previsto quello che accadde dopo: ogni ramo rimasto nelle case di quella città crebbe fino a diventare un albero azzurro. Così ora quella città è una bellissima foresta di alberi azzurri, che nessun re può abbattere.
Un libro per parlare di speranza, di libertà e della forza del bene.



L'albero azzurro, Kite.
Albo illustrato
Consigliato dai 5 anni

Nessun commento:

Posta un commento